Aderisci al progetto con il tuo ente o la tua associazione

Puoi segnalare le donne con cui lavori, per una consulenza gratuita di carriera e un orientamento al lavoro con colloqui individuali mediante un approccio personalizzato

Puoi effettuare una segnalazione tramite il modulo scaricabile a questa pagina ed è importante per noi rimanere in costante raccordo con l’ente o l’associazione che segnala la beneficiaria per condividere il percorso.

A seguito della segnalazione la Tutor per il lavoro comunica all’ente l’inizio della presa in carico e contatta la beneficiaria per fissare un primo colloquio conoscitivo. I successivi incontri sono volti alla predisposizione condivisa di un percorso individuale di occupabilità che può prevedere:

  • Esperienze di formazione on the job
  • Percorsi formativi professionalizzanti
  • Orientamento ai servizi del territorio e agli strumenti per la ricerca attiva del lavoro
  • Informazioni sull’autoimprenditoria
  • Compartecipazione all’acquisto di device informatici o della patente

Al percorso individuale è affiancato un percorso di gruppo tramite il Laboratorio “Competenze e orientamento”. A seconda degli specifici bisogni, la beneficiaria potrà essere inserita in uno o più dei seguenti moduli che compongono il Laboratorio:

  1. Lingua italiana per il lavoro: sono previste due edizioni di questo modulo, una base e una avanzata, entrambe volte all’apprendimento della lingua italiana nel contesto del lavoro.
  2. Soft skills: modulo finalizzato all’approfondimento delle soft skills più importanti per il lavoro. Tramite simulazioni e role playing, si identificano le competenze possedute e si lavora su quelle carenti. È prevista la partecipazione, in qualità di mentori, di lavoratrici che possano rappresentare un modello di inserimento positivo.
  3. Competenze digitali: modulo condotto da Informatici Senza Frontiere che ha l’obiettivo di favorire l‘autonomia nell’utilizzo dei device informatici a scopi lavorativi.  
  4. Ricerca attiva del lavoro: sono previste due edizioni di questo modulo che ha l’obiettivo di aumentare l’efficacia della ricerca del lavoro in un contesto collaborativo. A questo modulo partecipa un/una operatore/trice del Centro per l’Impiego.

Per favorire la partecipazione delle beneficiarie con figli minori sono previsti supporti educativi durante i moduli. Infine, la beneficiaria potrà essere affiancata da un’operatrice di comunità che si occuperà di aiutarla nell’individuazioni di possibili forme di supporto informale ai propri percorsi di occupabilità.

Per informazioni o per inviare il modulo di segnalazione scrivi a:

 

SCARICA IL MODULO DI SEGNALAZIONE

PROGETTO LEI