Raccontiamo
Teatro per Bambini elefantino
accoglienza e integrazione
Teatro per bambini a Casa Rivani e al Centro Cabrini
In collaborazione con il Teatro Testoni, il Teatro per bambini entra nelle strutture SPRAR. Prenota subito i posti a ingresso gratuito!
Marlene Refugee Food Festival
accoglienza e integrazione
Il Refugee Food Festival raccontato da dentro
A pochi giorni dal Refugee Food Festival a Bologna abbiamo intervistato Marlene, coordinatrice regionale del Festival.
Anteprima Fuori Orsa
inserimento lavorativo
La ristorazione sociale di Fuori Orsa
Con Fuori Orsa, il birrificio artigianale Vecchia Orsa arriva in centro a Bologna! La ristorazione sociale di Arca di Noè al Dopolavoro Ferroviario
Anteprima Dove Bisogna Stare
accoglienza e integrazione
Dove Bisogna Stare al Biografilm Festival
In occasione della giornata Mondiale del Rifugiato, vi invitiamo a partecipare a Biografilm Welcome per la proiezione e il dibattito in sala.
Anteprima Zighinì Comunità Etiope 2019
accoglienza e integrazione
Festival Zighinì: l'Etiopia sotto le Due Torri
In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato vi invitiamo a partecipare a Zighinì. Un festival che pone al centro l'incontro tra culture per mezzo di cibo, musica e narrazioni.
Anteprima Refugee Food Festival 2019
accoglienza e integrazione
A Bologna i ristoranti aprono le cucine ai cuochi rifugiati
In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato torna a Bologna il Refugee Food Festival! Cinque ristoranti in Città ospiteranno cuochi rifugiati per preparare deliziosi piatti. Cosa aspetti a prenotare?

IL METODO PARTECIPATIVO

Arca di Noè sviluppa prodotti di comunicazione ispirandosi al metodo partecipativo. Realizziamo prodotti di comunicazione coinvolgendo direttamente i beneficiari dei nostri progetti. Questa metodologia vuole restituire il controllo a chi abitualmente viene solo mostrato, rivendicare controllo e racconto per chi abitualmente viene rimosso. Il mondo raccontato da chi lo vive, oltre gli stereotipi.

Anteprima Video Partecipativo Arca di Noè

Il video partecipativo è l’esito di una serie di laboratori di gruppo che hanno l’obiettivo di scoprire cosa raccontare attraverso un percorso di autonarrazione. I partecipanti, in questo caso anche persone richiedenti asilo e rifugiati, scelgono il tema e realizzano il video in prima persona. Vogliamo restituire il controllo a chi abitualmente viene solo mostrato. Il mondo raccontato da chi lo vive, oltre gli stereotipi.

Scopri di più

Anteprima Zacrepublic 4

Zacrepublic!” è un insieme di scritti che per un istante ferma l’orologio, l’occasione per immortalare su carta l’universo di relazioni e storie che si costruiscono ogni giorno dentro e fuori le pareti dell’accoglienza. Zacrepublic! nasce per ricordare che i richiedenti asilo e i rifugiati sono persone e non numeri. Zacrepublic! nasce da un percorso partecipativo in cui scrivono persone richiedenti asilo e realtà con cui anno per anno collaboriamo.

Scopri di più

Foto Partecipativa

La fotografia partecipativa è un mezzo essenziale per comunicare, indagare idee, culture e comunità, per ispirare un vero e proprio cambiamento sociale. Con l’ausilio di fotocamere, ogni partecipante ha la possibilità di cogliere la realtà che lo circonda secondo la propria personale prospettiva, di raccontare storie, di acquisire consapevolezza su criticità e punti di forza della comunità di riferimento.

Scopri di più