Raccontiamo
Anteprima Immaginarti Arca di Noè
accoglienza e integrazione
"l'Altra Faccia di" alla rassegna Immaginarti
l'Altra Faccia di prosegue il suo tour! Immaginarti: Visioni Meticce è la rassegna a cura di Kilowatt, Arca di Noè, baumhaus 25/2, Cantieri Meticci, Snark Space-Making e con il sostegno di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.
Anteprima1 Salvaiclisti Bologna Arca di Noè
accoglienza e integrazione
Hai voluto la Bicicletta?
La bicicletta è un mezzo sostenibile, ecologico e divertente con cui spostarsi…e poi sulla bicicletta si è tutti uguali, sulla strada si deve stare attenti agli stessi pericoli e rispettare le stesse regole.
Anteprima Storie Galattiche 2018
accoglienza e integrazione
Una collaborazione galattica con Teatro Testoni
Il 4 e 5 luglio arriva Storie Galattiche! Una collaborazione tra Teatro Testoni e Arca di Noè dedicato ai bambini per conoscere famiglie che vivono uno spazio di città che resta fuori dallo sguardo.
Refugee Food Festival
accoglienza e integrazione
Il ristorante Al Binèri ospiterà il Refugee Food Festival
Dal 26 al 29 giugno tre ristoranti apriranno le loro cucine a chef rifugiati che prepareranno pietanze tipiche dei loro paesi di origine.
Al Binèri Ristorante Etico
accoglienza e integrazione
Se il piatto è buono ed etico sei Al Binèri!
E' nato un innovativo ristorante a Bologna. Vieni a trovarci nel Parco del Dopolavoro Ferroviario. Al Binèri è un progetto di Arca Di Noè che promuove percorsi di inclusione sociale.
Il Mondiale in Piazza | Arca di Noè
accoglienza e integrazione
Il Mondiale si giocherà lo stesso
Cosa succede se nell’anno in cui la nazionale italiana non si qualifica ai Mondiali di calcio, in un piccolo paese della Puglia i cittadini decidono di organizzare comunque un campionato parallelo?

IL METODO PARTECIPATIVO

 

Arca di Noè sviluppa prodotti di comunicazione utilizzando il metodo partecipativo. Realizziamo prodotti di comunicazione coinvolgendo direttamente i beneficiari dei nostri progetti. Questa metodologia vuole restituire il controllo a chi abitualmente viene solo mostrato, rivendicare controllo e racconto per chi abitualmente viene rimosso. Il mondo raccontato da chi lo vive, oltre gli stereotipi.

Chi è Bologna Arca di Noè

Chi è Bologna?” E’ la città laboratorio dell’innovazione o la città delle vecchie cartoline? E’ la città da visitare vagando sotto i portici o la meta anelata raggiunta dopo un lungo cammino? E’ la città autentica ed accogliente o è la città che innalza muri per nascondere le proprie paure?
Bologna è la città che rifà se stessa tutti i giorni: ogni mattina i suoi abitanti la attraversano e contribuiscono a trasformarla.

Scopri di più

Zacrepublic Arca di Noè

Zacrepublic!” è un insieme di scritti che per un istante ferma l’orologio, l’occasione per immortalare su carta l’universo di relazioni e storie che si costruiscono ogni giorno dentro e fuori le pareti dell’accoglienza. Zacrepublic! nasce per ricordare che i richiedenti asilo e i rifugiati sono persone e non numeri. Zacrepublic! nasce da un percorso partecipativo in cui scrivono persone richiedenti asilo e realtà con cui anno per anno collaboriamo.

Scopri di più

Video Partecipativo Anteprima Arca di Noè

Il video partecipativo è un processo che ha l’obiettivo di scoprire cosa raccontare attraverso un percorso di autonarrazione. L’oggetto del video diventa il soggetto: i partecipanti, in questo caso richiedenti asilo e rifugiati, scelgono il tema e realizzano il video girando in prima persona le riprese. Restituendo il controllo a chi abitualmente viene solo mostrato. Il mondo raccontato da chi lo vive, oltre gli stereotipi.

Scopri di più