Raccontiamo
inserimento lavorativo
Arca di Noè al Bologna Design Week
Al Bologna Design Week saranno esposte alcune opere tessili dell'esposizione "E' Qui" a cui hanno contribuito quattro beneficiari del settore Inserimento lavorativo di Arca di Noè. Il 28 settembre l'inaugurazione.
Anteprima Arca di Noè a Pescarola 2018
accoglienza e integrazione
Arca di Noè alla Festa di Strada a Pescarola
Sabato 22 settembre Arca di Noè porta il progetto SPRAR all’interno della festa di strada a Pescarola, alla sua quinta edizione. Scopri dove siamo e il programma!
Anteprima lets tandem
accoglienza e integrazione
Let's Tandem in Valsamoggia
Il 13-20-27 settembre alla Rocca dei Bentivoglio in Valsamoggia si terrà l'evento di scambio linguistico Let's Tandem nel contesto di Infestival alla Rocca dei Bentivoglio a Bazzano.
Anteprima Accogliere Come Europasilo 2018
accoglienza e integrazione
La summer school per chi lavora in Accoglienza
La Summer School 2018 "Accogliere come. Per una riforma del Sistema Nazionale di Accoglienza", organizzata da Europasilo si terrà dal 6 all'8 settembre 2018 a Bologna.
Anteprima Seminar Camp Arca di Noè CISV
accoglienza e integrazione
Giovani a confronto sull'accoglienza
Arca di Noè insieme a CISV con trenta ragazzi provenienti da quindici Paesi di tutto il mondo, uno staff internazionale e tre settimane di convivenza per conoscere il tema dell'accoglienza.
Anteprima Immaginarti Arca di Noè
accoglienza e integrazione
"l'Altra Faccia di" alla rassegna Immaginarti
l'Altra Faccia di prosegue il suo tour! Immaginarti: Visioni Meticce è la rassegna a cura di Kilowatt, Arca di Noè, baumhaus 25/2, Cantieri Meticci, Snark Space-Making e con il sostegno di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.

IL METODO PARTECIPATIVO

 

Arca di Noè sviluppa prodotti di comunicazione ispirandosi al metodo partecipativo. Realizziamo prodotti di comunicazione coinvolgendo direttamente i beneficiari dei nostri progetti. Questa metodologia vuole restituire il controllo a chi abitualmente viene solo mostrato, rivendicare controllo e racconto per chi abitualmente viene rimosso. Il mondo raccontato da chi lo vive, oltre gli stereotipi.

Chi è Bologna Arca di Noè

Chi è Bologna?” E’ la città laboratorio dell’innovazione o la città delle vecchie cartoline? E’ la città da visitare vagando sotto i portici o la meta anelata raggiunta dopo un lungo cammino? E’ la città autentica ed accogliente o è la città che innalza muri per nascondere le proprie paure?
Bologna è la città che rifà se stessa tutti i giorni: ogni mattina i suoi abitanti la attraversano e contribuiscono a trasformarla.

Scopri di più

Zacrepublic Arca di Noè

Zacrepublic!” è un insieme di scritti che per un istante ferma l’orologio, l’occasione per immortalare su carta l’universo di relazioni e storie che si costruiscono ogni giorno dentro e fuori le pareti dell’accoglienza. Zacrepublic! nasce per ricordare che i richiedenti asilo e i rifugiati sono persone e non numeri. Zacrepublic! nasce da un percorso partecipativo in cui scrivono persone richiedenti asilo e realtà con cui anno per anno collaboriamo.

Scopri di più

Video Partecipativo Anteprima Arca di Noè

Il video partecipativo è un processo che ha l’obiettivo di scoprire cosa raccontare attraverso un percorso di autonarrazione. L’oggetto del video diventa il soggetto: i partecipanti, in questo caso richiedenti asilo e rifugiati, scelgono il tema e realizzano il video girando in prima persona le riprese. Restituendo il controllo a chi abitualmente viene solo mostrato. Il mondo raccontato da chi lo vive, oltre gli stereotipi.

Scopri di più