Partecipazione
18 gennaio 2021
Aperte le iscrizioni alla Scuola Nazionale di video Partecipativo

Anche quest’anno Arca di Noè è partner della Scuola nazionale di video partecipativo e cinema documentario. Un programma intensivo di cinque week end rivolto a filmmaker, fotografi, operatori, operatrici sociali, studenti dei cinema, DAMS, sociologia, antropologia, scienze politiche, scienze dell’educazione, mediatrici/mediatori culturali. I corsi saranno tenuti principalmente in italiano tranne alcuni incontri che si terranno in lingua inglese. La scuola tratta le tecniche laboratoriali di video partecipativo e la loro applicazione al linguaggio del cinema.

Il video partecipativo è una pratica di produzione audiovisiva condivisa. Si realizza attraverso laboratori di formazione informale, che si focalizzano sia sul processo di trasformazione sociale che sul prodotto audiovisivo. Il percorso della scuola di video partecipativo tratta le tecniche laboratoriali e la loro applicazione alla pratica e al linguaggio del cinema documentario. I docenti mettono a disposizione la loro esperienza, utilizzando come casi studio i film e i laboratori realizzati. Il video partecipativo è un’officina di idee. I racconti  possono limitarsi all’esperienza del laboratorio oppure evolvere in un processo più complesso e diventare soggetti di film documentari.

Le date e gli orari

La seconda edizione è strutturata in cinque weekend intensivi online. Venerdì dalle 15.00 alle 18 .00 e sabato dalle 10.00 alle 18.00. Le date sono: 26-27 febbraio , 5-6, 12-13, 19-20, 26-27 marzo.
Le visioni online e dibattiti live dei film sono programmati il venerdì ed il sabato tra le 19.00 e le 22.00

Vai al programma

Deadline e iscrizione

Le iscrizioni sono aperte fino alle ore 23.59 del 31 gennaio 2021 ed entro il 15 febbraio saranno comunicati i risultati della selezione.

Per iscriversi è necessario compilare il form a questo link

Le informazioni da inserire nel form sono le seguenti:

  • Nome, cognome, contatti, data di nascita, residenza.
  • Lettera motivazionale (max 1.800 caratteri spazi inclusi);
  • Breve CV discorsivo (max 1.800 caratteri spazi inclusi);
  • Facoltativo: è possibile inviare un’idea di progetto da sviluppare sul proprio territorio, in cui possa essere previsto il video partecipativo. Saranno selezionati 3 progetti che faranno parte di un incontro di co-progettazione, svolto all’interno della Scuola insieme a tutti i partecipanti. Nella proposta sintetica chiediamo di inserire il territorio di svolgimento, la comunità di riferimento da coinvolgere, l’eventuale presenza di gatekeepers, gli obiettivi e la durata dell’attività. (max 3.600 caratteri spazi inclusi);
  • Eventuale sconto partner, se si fa parte di una delle realtà citate in seguito.

Il corso prevede un massimo di 60 persone, selezionate sulla base della candidatura inviata. Il costo per partecipare a tutte le attività di formazione è di 300 euro a persona (Incluso un abbonamento bimestrale alla piattaforma streaming partecipa.zalab.org). Per i partner di progetto è applicato uno sconto di 50€ sulla quota di partecipazione, in caso di selezione.

Da chi è organizzata

La Scuola è organizzata da ZaLab, con il contributo di MiBACT – Direzione Generale Cinema e in collaborazione con ACRA, Arca di Noè Società Cooperativa Sociale, ASNADA a.p.s., Associazione ADL Zavidovici Onlus – Impresa Sociale, Associazione Culturale Nuovo Armenia, Associazione Culturale SMK Videofactory, Comitato Territoriale Arci Brindisi, Consorzio Comunità Brianza, Cooperativa Koinè, Il Cinema del Carbone, Lab80 Film, Progetto SPRAR ENEA di Mantova, con il patrocinio di Doc/it – Associazione Documentaristi Italiani.

Tutte le news