accoglienza e integrazione
19 gennaio 2021
Due gruppi di lettura sulle storie di migranti LGBTQIA+

Lo scorso settembre è iniziato un percorso di formazione rivolto ad operatori e operatrici dell’accoglienza degli Enti gestori coinvolti nel Sistema SIPROIMI/SAI di Bologna e che si occupano dell’accoglienza di migranti LGBTQIA+. La formazione è nata dalla co-progettazione di Arca di Noè e ASP Città di Bologna con la collaborazione delle associazioni Arcigay Il Cassero, Il Grande Colibrì e Movimento Identità TransAl termine del percorso formativo si è sentita l’esigenza di dare continuità alla collaborazione attraverso forme nuove di approfondimento, informazione e sensibilizzazione per la cittadinanza sulle migrazioni LGBTQIA+, un argomento ancora poco trattato.Gruppi di lettura migranti lgbtqia+

Letture in transito

È nata così l’idea di proporre Letture in Transito, Cinque incontri di lettura condotti dalla biblioterapista Giulia de Rocco, per conoscere le storie di soggettività LGBTQIA+ e i Paesi d’origine dei migranti. Un percorso di 5 romanzi in 5 incontri a cadenza mensile rivolto ad attivist*, operator* dell’accoglienza e cittadin* per conoscere le istanze delle comunità LGBTQIA+ in diversi Paesi del mondo, confrontarsi e condividere esperienze di attivismo, riflettere e partecipare ad un’esperienza collettiva di lettura.

Cinque incontri a partecipazione e iscrizione gratuita

L’incontro di presentazione sarà l’8 febbraio dalle 18:30 alle 20 sulla piattaforma Zoom. Durante l’incontro si formeranno i due gruppi di lettura, sulla base delle esigenze dei partecipanti e gli incontri si terranno nelle seguenti date, sempre dalle 18:30 alle 20:

  • Gruppo 1: 8 marzo, 5 aprile, 10 maggio, 14 giugno, 12 luglio
  • Gruppo 2: 11 marzo, 8 aprile, 13 maggio, 17 giugno, 15 luglio

L’iscrizione è gratuita ed è sufficiente compilare questo form entro il 3 febbraio 2021. L’iniziativa è finanziata dal progetto SIPROIMI/SAI di Bologna, i libri saranno distribuiti agli iscritti da Confraternita dell’Uva libreria indipendente di Bologna. Per maggiori informazioni scrivere a leggerelibera@gmail.com

Vai alla locandina

La campagna di comunicazione

Letture in Transito si rivolge alla cittadinanza. La campagna sui social è accompagnata dalle illustrazioni di Lavinia Cultrera e gli approfondimenti curati dalle associazioni coinvolte. Ogni pubblicazione sarà un’occasione di approfondimento sulla situazione di soggettività LGBTQIA+ nel mondo.

VAI AGLI APPROFONDIMENTI

 

Eventually, I finally asked her what she got out of reading these books by old dead men, what the words on the page had to do with her. The kind of question an idiot asks. But she took it seriously, she pursed her lips.[…]
It’s another way to make a way, she said.” – Bryan Washington, Lot: Stories

Tutte le news