inserimento lavorativo
20 marzo 2020
La Vecchia Orsa a domicilio ai tempi del Coronavirus

Non uscire per acquistare la birra, Vecchia Orsa te la porta a casa

Le abitudini ai tempi del Coronavirus

Da due settimane stiamo cercando di adattare la nostra vita alle indicazioni previste dall’ultimo DPCM per vincere la battaglia contro il Covid19. Non sappiamo quanto durerà ma è difficile immaginare che tutto tornerà presto alla normalità. La chiusura dei pub e dei ristoranti sta portando al blocco di tutta la filiera fino a i produttori.

Vecchia Orsa ha superato tante sfide, prima tra tutte il terremoto del 2012 che colpì gravemente l’Emilia e costrinse il Birrificio a spostare la produzione a San Giovanni in Persiceto. Vecchia Orsa vivrà anche questa sfida come un’occasione per migliorarsi.

Birra artigianale a domicilio

Vecchia Orsa a domicilio

Fotografia scattata prima del DPCM dell’11 marzo 2020

Per poter continuare la produzione e non negarvi il gusto di una buona birra artigianale dal 23 marzo inizierà il servizio di consegna a domicilio del birrificio Vecchia Orsa.

L’ordine minimo è di 6 bottiglie. In caso di ordini superiori è preferibile effetturare ordini a multipli di 6. La consegna è prevista dalle ore 10.30 alle 14 nella zona di Bologna Centro e nel raggio di 20 Km da Bologna, senza spese di spedizione. Le bottiglie sono da 33 cl a 4,5€ ciascuna.

Scegli le birre

Come fare l’ordine

Per ordinare le tue birre invia una mail a martino.piccoli@vecchiaorsa.it indicando:
  • nome e cognome
  • indirizzo di consegna
  • numero di telefono per comunicare istantaneamente il giorno della consegna
  • birre scelte dal catalogo.
Metodo pagamento: contanti oppure carta tramite pos portatile in nostra dotazione.
Tutte le news