Partecipazione
7 dicembre 2020
Il nostro 2019 sociale

Dal 2001 Arca di Noè promuove l’inclusione sociale e lavorativaCopertina Bilancio sociale 2018 Arca di Noè

Il 2019 è stato importante per Arca di Noè, un anno che ha richiesto grande impegno nel gestire cambiamenti e novità. Da un lato le politiche orientate al forte contenimento dei flussi migratori e le modifiche delle modalità di accoglienza di richiedenti asilo e rifugiatici hanno portato ad affrontare rilevanti cambiamenti. Nonostante tutto abbiamo con determinazione assicurato i migliori servizi possibili a tutela di tutte e tutti. Dall’altro lato, abbiamo tenuto fede a quanto già iniziato in precedenza per diversificare le nostre attività.
Il 2019 è stato l’anno in cui abbiamo acquisito il Birrificio Vecchia Orsa da Fattoriabilità Società Cooperativa Sociale.

Siamo stati capaci di ideare, progettare e gestire servizi per l’inclusione di persone fragili, accogliere e favorire l’integrazione socio-lavorativa di migranti richiedenti asilo e supportare persone con disabilità. Abbiamo aggiunto attività, strumenti ed esperienze ulteriori, sempre ispirati dagli stessi valori e obiettivi.

L’eccezionale situazione sanitaria di cui nel 2019 non avremmo immaginato la portata, ci pone di fronte ad ulteriori sfide. Intendiamo affrontarle con la professionalità dei lavoratori e l’impegno dei nostri soci. Ancora una volta la via d’uscita sarà la tutela del lavoro e la sinergia con il territorio, le istituzioni e le persone a cui sono rivolti i nostri servizi e attività. Buona lettura.

Il Presidente
Stefano Marchioni

Vai al Bilancio 2019

Tutte le news